Social Media Manager: Istruzioni per l’uso

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su pinterest
Condividi su linkedin

Ho deciso di battezzare questo Blog con un articolo generico, ma doveroso e necessario data la confusione che alberga sulla mitologica figura del SOCIAL MEDIA MANAGER.

Partiamo subito con una domanda: quante volte vi è capitato di navigare su Internet e vedere decine e decine di persone professarsi come massimi esperti dell’universo social?

Siate onesti… Ce ne sono a migliaia in giro!

Il Social Media Manager è una delle figure professionali esistenti più curiose e stravaganti che si possano trovare.

Da un lato, ci sono soggetti che millantano risultati fenomenali in tempi brevissimi… per poi scoprire che sanno solo editare due foto in croce con la prima app disponibile. Dall’altro lato, si trovano imprenditori che non colgono il vero ruolo del Social Media Manager e che lo vedono come “quello che gioca sui Social Network”.

Credo quindi che sia giunto il momento di fermare questa piaga che regna incontrastata e chiarire definitivamente cos’è e cosa non è un Social Media Manager.

Iniziamo!

Cosa non è un Social Media Manager

Partiamo con il chiarire cosa NON è un Social Media Manager:

  • Non è un Santo/Supereroe: troppe persone sono convinte che basti essere presenti sui social per ottenere maggiori vendite o, peggio, che basti riproporre locandine di vendita per triplicare le proprie entrate. Beh cari miei… mi dispiace ma non è cosi semplice! Gli esperti di Social Media non sono dei santi in grado di farvi guadagnare migliaia di euro in 1 mese! Se cercate dei miracoli, vi consiglio di affidarvi alla vostra chiesa di quartiere.

  • Non è uno Psicologo: ogni Social Media Specialist ha il compito di aiutarvi il più possibile a migliorare la vostra presenza online e incrementare i vostri guadagni… Non a risolvere i vostri problemi famigliari e privati! Siamo Consulenti sempre pronti a supportarvi, ma le questioni private lasciamole tali!
 
  • Non è un Tuttologo: “Cerchiamo Social Media Specialist con conoscenze in: Photoshop, Codice Html/Css/Javascript, email marketing, social media, Google Analytics, Facebook Ads, Google Ads, Magento, WordPress, …”.
    Ho letto queste offerte di lavoro decine di volte e hanno tutte una cosa in comune. Si dà per scontato che un esperto dei social media sia un’entità superiore in grado di fare di tutto. Mi spiace, ma anche in questo caso si casca male! Tutte queste attività hanno bisogno di professionisti specifici. Nessuno è in grado di sapere tutto.
 
  • Non è un asino da soma: qualcuno lavorerebbe mai gratis o con stipendi miseri, giorno e notte, 7 giorni su 7? Non credo proprio. Tutti i professionisti hanno diritto di staccare dal proprio lavoro ed essere retribuiti in maniera consona. Bisogna rispettare ogni persona e non pretendere di ottenere il massimo senza alcuno sforzo. Non siamo mica dei crocerossini.

Chiarito ciò, vediamo cosa fa realmente un esperto di Social Media e perché tutte le realtà aziendali dovrebbero avere a cuore la propria presenza online.

Chi è realmente un Social Media Manager

Riprendendo la definizione proposta da Veronica Gentili nel suo libro “Professione Social Media Manager” (e che consiglio caldamente di acquistare), un esperto di Social Media è:

Colui che si occupa di rendere i Social Media reali risorse per i brand e che porta un effettivo vantaggio ai clienti.

Veronica Gentili

Ciò significa che ogni esperto dei Social ha come scopo ultimo quello di apportare il maggior valore all’azienda attraverso attività disparate e con un’attenta analisi dei loro punti di forza e debolezza.

Quindi quali sono queste attività?

Cosa fa nello specifico un Social Media Specialist?

Un professionista dei Social non si limita a creare semplici post casuali o a rispondere ai commenti delle persone online. Il suo è un lavoro molto più dettagliato e minuzioso.

Chi fa social media marketing svolge le seguenti cruciali attività:

  • Analisi dettagliata del Brand e dei suoi competitor
  • Pianificazione e progettazione di un Social Media Plan completo ed esaustivo che comprende sia i contenuti organici che a pagamento
  • Gestione accurata dei canali Social del brand
  • Gestione della community seguendo una social media policy specifica
  • Ideazione e gestione delle campagne di advertising
  • Monitoraggio e ottimizzazione dei risultati
  • Eventuali attività di formazione e consulenza

Non è quindi un fotografo né tantomeno uno sviluppatore o un copywriter, ma un esperto compagno di viaggio in grado di accompagnarti nella crescita della tua reputazione e di conseguenza dei guadagni della tua azienda con attività di medio lungo termine.

Cosa ne pensate? Siete d’accordo su questi aspetti o avete altre opinioni in merito? Fatemelo sapere nei commenti o scrivetemi pure in privato attraverso questo form.

Alla prossima!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su pinterest
Condividi su linkedin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Domenico Fazari

Domenico Fazari

Social Media Specialist

Curioso e intraprendente, nel tempo libero mi diletto a creare contenuti.
Ti aiuto a trovare la retta via come Virgilio ma nel magico mondo virtuale.

Conosciamoci meglio

Puoi trovarmi su

Ultimi Post

PSSS....

Scusa il disturbo. Ti va di iscriverti alla mia newsletter?

Nella mia newsletter troverai il riepilogo dei miei ultimi articoli, tante news a tema marketing & business, consigli sui libri più interessanti che ho letto … e tanti altri contenuti utili!